Le sorgenti calde


sorgenti-calde

 

L’area termale principale è “Piazza Bagni del Gurgitiello“, dove funzionano  i più antichi stabilimenti termali, che sfruttano il famoso bacino del Gurgitiello.

L’intero territorio di Casamicciola è ricco di sorgenti termali dalla spiccate virtù terapeutiche. Ciò ha favorito la creazione di numerosi alberghi con locali termali annessi.

Principali sorgenti vulcaniche

1Cava Fasaniello (Cava Bubù), la parte superiore è a 900 metri a sud-est da Piazza Bagni.

Qui ci sono fumarole con una temperatura massima  di 87,5 ° C.

2Cava Fasaniello, la parte inferiore è a 750 metri a  sud-est da Piazza Bagni. Vicino al ruscello di Cava Fasaniello, attraverso il tufo argilloso, si libera, con forte sibilo, un piccolo gruppo di fumarole . Se nell’alveo vi è acqua le bolle di gas sviluppatesi con vivacità danno un tambureggiamento. Gli abitanti del posto hanno perciò chiamato queste fumarole “bubù o tamburo”. Attualmente a causa di una frana la zona è parzialmente coperta. La temperatura riscontrata è di 89° C.

3 Montecito (Cava delle Fumarole) le fumarole di Montecito a sud-ovest del Majo si manifestano in una rapida e stretta gola entro il detrito di falda dell’Epomeo. A causa della presenza di H2S (idrogeno solforato) la roccia è talmente alterata da essere trasformata in argillite. Zolfo cristallino si forma nelle spaccature: frequenti anche il solfato e l’ opale. La temperatura riscontrata è di 101° C.

4Monte di Mezzo – diverse fumarole ad est della frana del Caduto (Crateca) formano un piccolo campo a quota 250-275 metri sul livello del mare. Le temperature misurate vanno da 54 ai 71 ° C.

5Sopra Monte di Mezzo – a metà altezza della ripida pendice di Monte di Mezzo e specialmente sull’orlo superiore dello stesso vi è una serie di fumarole singole o in gruppi a 330-400 metri sul livello del mare. Le superiori contengono anche H2S. Le temperature vanno da 83 a 102° C.

6Casa Verde e Sopra Casa Verde – in località Fango nel canalone di Cava Pedrone, fra quota 225-240 metri sul livello del mare fumarole con H2S. L’alterazione della roccia è simile a quella di Montecito. Le temperature riscontrate vanno da 83 a 99° C.

7Sotto Villa Parodi -al confine della proprietà Parodi con l’ albergo Bristol delle deboli fumarole si manifestano nelle fratture del tufo trachitico. la temperatura riscontrata è di 50° C.

8Monte Tabor dalle fratture della trachite si liberano numerose fumarole la cui temperatura raggiunge i 73,5° c.

9Monte Rotaro nella sella occidentale dell’orlo craferico vi è un piccolo campo fumarolico con temperature di 52° C

 


Hotel Casa Mazzella su Facebook

+39 081 994582

+39 0813330042

info@hotelcasamazzella.it


Non esitare a scriverci o a chiamarci per maggiori informazioni

Contattaci!